Oggi un’enorme percentuale dei colloqui si svolge in remoto, è dunque indispensabile conoscere le accortezze da attivare per questo confronto a distanza, ovviamente tanto importante quanto quello in presenza. Resta valido il consiglio approfondito nel precedente articolo, a proposito dell’atteggiamento verso l’azienda: dimostrare interesse e preparazione è fondamentale. Internet e …

Il colloquio di lavoro è chiaramente uno degli step decisivi per l’assunzione, è quindi fondamentale arrivarci il più preparati possibile. I colloqui sostenuti online sono sempre più frequenti, ma al momento restiamo sul classico, quello in presenza. Prima dell’incontro con un’azienda documentati a fondo a proposito dei suoi maggiori successi …

“La comunicazione non è quello che diciamo, bensì quello che arriva agli altri” (Thorsten Havener) In vista del prossimo colloquio di lavoro, ti invitiamo a concentrarti sull’importanza della comunicazione non verbale, ovvero la trasmissione di informazioni attraverso il linguaggio del corpo: mimica facciale, sguardo, gesticolazione e postura. Sapere di cosa …

Non dire “È impossibile”. Di’ “non l’ho ancora fatto” (Proverbio giapponese) Come tramutare le tue passioni nel tuo stile di vita? Attraverso la filosofia Ikigai, parola che in giapponese significa più o meno “ragione per alzarsi la mattina”: trovando cioè in ogni giornata un’ispirazione per evolversi, creare e condividere con …

Quando cerchi un impiego è bene tenere a mente che tutto ciò che pubblichi sulle tue pagine Social, parla di te: in realtà tutto quanto sia presente online che ti riguardi, come ogni comportamento e notizia che ti sia riferibile, collaborano a creare una tua immagine e percezione, con un …

Cosa può avere a che fare con il tuo lavoro, il 34° presidente degli Stati Uniti, Dwight Eisenhower? La risposta sta in un suo celebre discorso del 1954: “Ho due tipi di problemi, quelli urgenti e quelli importanti. Gli urgenti non sono importanti, e gli importanti non sono mai urgenti”. …

Nel presentare le capacità linguistiche acquisite, è consigliabile usare un metro di valutazione condiviso e attendibile. Una chiara messa a fuoco della competenza in una lingua straniera può infondere fiducia in sé stessi e, professionalmente, rendere più efficace la lettura delle proprie competenze. A questo scopo è utilissimo il CEFR, …

La descrizione delle nostre capacità, per essere efficace, passa obbligatoriamente attraverso la conoscenza della distinzione tra hard e soft skills. HARD SKILLS: sono costituite da quanto appreso a scuola, ad un corso, o eventualmente attraverso un’esperienza lavorativa precedente. Sono quantificabili e si traducono nelle competenze professionali dimostrabili attraverso diplomi, certificazioni …